Problema:

Edison, nota azienda per l’energia, attiva nei settori dell’approvvigionamento, produzione e vendita di energia elettrica, era alla ricerca di un sistema per l’allarme uomo a terra da installare su quattro dighe in quota, in un’area priva di segnale GSM.

Soluzione:

Con la soluzione individuata, Irbema è stata capace di fornire ad Edison un sistema semplice ma efficace, per proteggere i propri lavoratori isolati.

In dotazione ai lavoratori in loco sulla diga viene fornito un dispositivo Ascom d81 Protector DECT, certificato IP65 e resistente agli urti, in grado di operare su frequenze radio prestabilite, garantendo una conversazione di ottimo livello.

Il dispositivo Ascom d81 Protector DECT è inoltre equipaggiato con sensori dedicati di allarme uomo a terra e allarme di non movimento: in particolare questi sensori si sono rivelati fondamentali quando un operaio al lavoro sulla diga ha accusato un malore. Cadendo a terra, il sensore uomo a terra ha trasmesso l’allarme via radio alla cella DECT presente sulla diga, che tramite un centralino, ha attivato la catena dei soccorsi.

Il funzionamento preciso e tempestivo del sistema Ascom ha reso possibile soccorrere in tempo l’operaio in pericolo, scongiurandone il decesso.