Evacuazione sonora: il nuovo impianto per lo stadio della capitale

By Febbraio 3, 2021news
evacuazione-sonora-stadio-roma

La situazione iniziale:

Lo stadio più importante e conosciuto d’Italia aveva la necessità di installare un impianto EVAC all’interno delle sale vip lounge per poter rispettare la normativa vigente. L’esigenza era quella di allestire un ambiente destinato ad accogliere i più importanti ospiti internazionali con un impianto di evacuazione sonora in grado di integrarsi perfettamente con un sistema di diffusione sonora di elevata qualità.

Per coprire al meglio un’area estesa suddivisa in dieci zone serviva un impianto potente capace di coprire lunghe distanze. Inoltre il progetto doveva assicurare anche la massima qualità nella diffusione del suono. Per rispondere a questa richiesta la scelta è ricaduta su Impact di 4Evac, un sistema di evacuazione sonora dotato di DSP (digital system processor). Impact è in grado di integrarsi in maniera naturale con i diffusori audio AD-C6T-VH di Qsc, assicurando numerosi vantaggi anche in termini d’installazione.

Evacuazione sonora 4Evac

Nei punti strategici della zona sono stati installati i moduli di espansione 4Evac-SW6 per ridurre al minimo il cavo e la posa in opera dell’impianto. Inoltre, grazie al microfono dotato di un intuitivo display touchscreen è stato possibile evitare l’installazione di pannelli di ripetizione come richiesto dalla normativa. Il display riporta infatti allarmi, guasti, stato centrale, oltre a dare la possibilità di vedere lo storico delle azioni eseguite dall’utente o dal sistema.

Impact-4evacDiffusori audio Qsc

La scelta è stata quella di installare 34 diffusori da soffitto Qsc, per rispettare la normativa secondo cui è possibile utilizzare solo diffusori certificati EN-54 per l’evacuazione sonora. L’impianto audio progettato da Irbema doveva garantire un’esperienza unica in termini di acustica ambientale. Per questo servivano speaker che garantissero una diffusione omogenea del suono in tutta la sala con elevati standard di qualità.

I diffusori da incasso AD-C6T-WH dotati di griglia magnetica rappresentavano la migliore soluzione per rispondere a tale esigenza. Questo grazie alla perfetta integrazione con l’impianto evac. La centrale di 4Evac Impact consente infatti di diffondere musica nella sala e di interromperla in caso di emergenza per attivare gli speaker in modalità evacuazione sonora. 

 

qsc-adc6twh

Fonte: www.qsc.com

Il risultato finale

Grazie all’esperienza di Irbema l’installazione e la configurazione dell’intero sistema ha richiesto una sola giornata. Inoltre la manutenzione dell’impianto è ridotta al minimo per il solo cambio delle batterie usurate. In questo modo una delle aree più esclusive dello stadio romano ha potuto rapidamente allinearsi alle normative vigenti senza rinunciare ad un’elevata resa sonora ed estetica.

Iscriviti alla Newsletter:

Ho preso visione dell'informativa e presto il consenso all’invio di newsletter informative.