Emergency management system with DECT network - Il Centro di Arese (MI)

Initial situation:

Con più di 200 negozi e 25 ristoranti distribuiti su una superficie di 93.000 mq, “Il centro” di Arese è uno dei centri commerciali più grandi d’Europa and visited every day by thousands of people who shop or work there.

Problem:

The shopping centre was looking for a system capable of instantly and directly alerting all shops within it of an emergency or dangerous situation. L’idea della proprietà infatti era di generare un allarme sui DECT handsets in each shop, so that the employees of the facility are immediately informed.

La parte più complessa della richiesta era the large area on which the shopping centre is developed and the large number of DECT devices all’interno dell’area, a cui trasmettere il segnale di allarme simultaneously.

Solution:

The emergency management system proposed by Irbema, based on DECT communication technology, can manage up to 254 terminals with 120 simultaneous calls.

Master terminals are configurable abilitati ad attivare/disattivare le chiamate di segnalazione d’emergenza, dando la possibilità a chi genera l’allarme di coordinare l’emergenza a seconda delle aree interessate.

La gestione dell’emergenza si sviluppa in tre passaggi principali:

 

  • INVIO GENERALE DEL MESSAGGIO D’ALLARME
    L’operatore, attraverso la pressione di un tasto presente in uno dei siti predisposti per la gestione dell’emergenza (o mediante una chiamata dai terminali DECT Master), invia un messaggio priority generale verso i cordless DECT in dotazione ai negozi del centro commerciale, scegliendo la segnalazione di emergenza da inviare ai terminali. Questi ultimi visualizzeranno un messaggio sul loro display così da rilevare la specifica dell’evento. La comunicazione sarà accompagnata da a dedicated warning tonedifferent from that emitted when receiving a normal telephone call.

 

  • GENERAL SENDING OF EMERGENCY VOICE MESSAGE
    The Server takes immediate action, using its line resources, to automatically contact DECT devices. Alla ricezione della chiamata l’utente deve rispondere e, dopo aver ascoltato il messaggio vocale, premere un tasto per acceptance (e.g. 0 or #). If there is no answer, the line is busy or the accept button is not pressed, the system will automatically recall the terminal repeatedly.
    L’applicazione prevede la possibilità di contattare, con la medesima procedura, anche dei numeri GSM esterni.

 

  • VERIFICATION AND EVENT REGISTRATION
    Tramite quadro sinottico disponibile ad un indirizzo IP con interfaccia WEB (protetta da password) è possibile check the status of terminals at any time to detect any unconnected terminals and, during the alarm procedure, detect the status of the activated alert. In questo modo è possibile individuare chi ha ricevuto e confermato correttamente la segnalazione. Al termine della procedura il sinottico riporta lo stato finale della segnalazione. Tutte le attività svolte dal sistema sono tracciate, ovvero a seguito dell’attivazione della procedura di emergenza all actions performed can be displayedlinked to the date, time and outcome of calls.
  • Strengths of the system:Il sistema per la gestione dell’emergenza via rete DECT non si limita solamente alla chiamata di allarme generale in caso di emergenza, ma presenta altre applicazioni quali:
    • L’utilizzo dei sistemi DECT facilitano infatti la localizzazione all’interno della strutturabased on the position of the handset in relation to the DECT cells. The position del dispositivo può essere plotted on a map
    • La funzionalità PPT dà la possibilità di make group calls at the push of a button. Particularly useful in noisy environments, the modalità altoparlante è di default e tutti i microfoni vengono impostati su “muted” automaticamente (per evitare rumori di sottofondo)
    • I cordless DECT Ascom hanno funzionalità dedicate ai lavoratori isolati come manual alarm (pressing a button), man down and not movement
    • Activation of external devices alla pressione di un tasto, come sirene, cancelli, porte, combinatori telefonici, …
    • Interfacing to alarm server through a connection card. Mobile devices can be recipients of alarms from the alarm management server
    • Sending LAN messaging: qualunque PC connesso in rete e dotato di browser può inviare messaggi ad uno o più cordless
    • Centralised management thanks to Ascom Unite con funzionalità come: rubrica centralizzata, configurazione di un setting di applicazioni, backup impostazioni dei singoli cordless, aggiornamenti firmware, ricezione di mail su cordless, interfacciamento con il sistema cellulare GSM, …

More Case History