Department head call system | Volkswagen (Bratislava)

Location:

Lo Volkswagen plant in Bratislava è una fabbrica di automobili con annesso tracciato di prova situato a Bratislava, in Slovacchia, di proprietà del gruppo Volkswagen.

Lo stabilimento produce i modelli per i più importanti marchi del gruppo Volkswagen come Audi, Porche, Volkswagen e Seat. Più del 93% della produzione viene esportato in paesi della UE.

La fabbrica e il suo annesso tracciato coprono un’area molto vasta, pari a 1.780.000 m2. 

Problem:

Volkswagen era alla ricerca per il suo stabilimento di Bratislava di un sistema semplice per far comunicare tra di loro i propri dipendenti. All’inizio si era pensato ad un sistema pagerbut the customer needed two-way communication.

La più grande sfida era rappresentata dalla grande area su cui lo stabilimento si sviluppa, pari a 1.780.000 m2.

plant-call-neat

Our solution:

Le principali funzionalità risolte dai sistemi Neat are as follows:

 

  • System for calling the department head or maintenance manager and requesting assistance for other department heads.

To meet this requirement, the components used are:

  • ATOM with LITO adapter –installato direttamente sulle macchinari
  • 3PUSH – installed near the machinery to call the foremen
  • TREX – to receive messages and provide assistance between department heads
  • REPO+ to provide full coverage and communication between devices

 

  • Isolated Worker Protection System with Fall Detector

Per proteggere i lavoratori isolate che lavorano in aree a rischio come la linea di presse o l’area verniciatura (fumi pericolosi). Per questa richiesta, sono stati utilizzati i seguenti componenti:

  • Rilevatori di caduta – capable of detecting and transmitting the alarm signal
  • TREX – to receive messages and provide assistance between department heads
  • REPO+ to provide full coverage and communication between devices

 

  • System for monitoring machine errors using I/O modules

To receive immediate warning of important status or temporary machine fault conditions or incidents

  • IOR/INKA – to control the I/O module
  • WIOR – to process inputs and send radio signals to another device
  • TREX – to receive messages and provide assistance between department heads
  • REPO+ to provide full coverage and communication between devices

 

  • Systems to enable production line workers to report to the maintenance manager when machinery fails or stalls

In addition, the system helps workers to signal when machinery breaks down and its exact position on the production line

  • ATOM with LITO adapter –installato direttamente sulle macchinari
  • 3PUSH – installed near the machinery to call the foremen
  • TREX – to receive messages and provide assistance between department heads
  • REPO+ to provide full coverage and communication between devices

Benefits of the system

Grazie al sistema Neat, Volkswagen acquisisce un sistema semplice ma potente capace di rispondere a tutte le richieste dell’azienda coprendo in modo completo tutta l’area dello stabilimento.

Il risultato finale inoltre è stato raggiunto grazie ad un modesto investimento e con un fast installation time (36 hours for each completed system).

Dopo il successo ottenuto da Neat per questa implementazione il gruppo Volkswagen ha incaricato l’azienda di sviluppare un progetto basato sui D-SERVER.

  • Prima dell’installazione: caos, nessuno scambio di informazioni tra reparti, difficoltà nel rilevare la locazione esatta dei guasti ai macchinari e conseguente spreco di tempo,…
  • Now: installazione pratica ed efficiente – comunicazione rapida tra i reparti – rapida individuazione dei guasti ai macchinari – efficienza aumentata su tutta la linea produttiva
  • Feedback from the customer: Costante e comprovata crescita nell’efficienza dello stabilimento
  • Progetto per un Sistema più evoluto da implementare in future: Scannerizzazione ottica/meccanica per conoscere in modo automatico le scorte di magazzino. Il D-SERVER si occuperà di rilevare e comunicare ai capi-reparto tutte le informazioni riguardo le scorte di magazzino, in modo da far prendere decisioni ai responsabili per l’approvvigionamento o meno delle risorse

More Case History