An invisible sound system for a luxury restaurant | Perth (Australia)
garum restaurant entrance perth

Il Westin Hotel è una delle new luxury residences, situata nel cuore del business districh di Perth. Ai piedi dell’hotel a 5 stelle troviamo il Garum Restaurantby celebrity chef Guy Rossi.

All’interno del complesso del Westin Hotel, trovano spazio due aree distinte del ristorante Garum: la prima situata sulla terrazza dell’hotel e la seconda in un patio all’aperto. Entrambe le aree necessitavano di un una soluzione per la diffusione di background music.

Problem: 

La richiesta della proprietà era la seguente: una soluzione sufficiente per coprire l’area con una variazione ±1.5dB SPL, IP-certified to withstand all weather conditions and bell’aspetto.
Finally, the presence of flats in front of the entrance façade of the restaurant required an limite alla quantità di decibel.

Solution:  

The presence of a beamed ceiling severely restricted the type of speakers the system integrator could install, but fortunately the narrow thickness of the speakers Python-KP52combined with their precise diffusione dell’audio nell’ambiente ha permesso di farli calzare come un guanto.

The system integrator decided to use the Python-KP52 in modalità “EASE Focus”, in modo da permettergli di far coprire loro un’area ben definita, compito non facile vista il loro difficile posizionamento dovuto ai limiti architettonici della struttura.

Four Python-KP52s were installed at 6 metres high al di sopra della terrazza dell’hotel in modalità SPOT. Questo preciso settaggio è stato scelto poiché in grado di fornire un’ampiezza di dispersione dell’audio di appena 10°, così da coprire un’area di 20 metri con una variazione di ±1.5db.

Per l’area all’aperto nel patio, due diffusori Python-KP52 sono stati installati under the canopy, garantendo la copertura dell’area antistante.

 

audio speakers installed ceiling beams

“Una volta presa coscienza di tutti i requisiti richiesti dalla struttura – un range del suono preciso, il grado di resistenza IP, la forma e le dimensioni del dispositivo da inserire nell’alloggiamento delle travi – le Python-KP52 erano praticamente l’unica soluzione disponibile, senza dimenticarci l’eccellente qualità del suono.

La prima volta che le abbiamo provate abbiamo subito capito che erano molto di più di semplici speaker in grado di diffondere musica di sottofondo.”

Aaron Mitchell – Ingegnere, Stokes Technologies

More Case History