Wireless nurse call for the dependent elderly | RSA San Giuseppe (PV)

Problem:

Located in the municipality of Dorno, 20 km from Pavia, the Casa di Riposo San Giuseppe, which provides services to anziani non più completamente autosufficienti si è rivolta ad Irbema per la replacement of the old nurse call system (wired and obsolete) with a new system wireless nurse call, senza installazione e opere murarie (canalizzazioni e posa cavi) che permettesse la ricezione degli allarmi in mobilità e che could integrate a system of passage control and guest bed presence (with a total of 92 beds in 54 rooms on three different floors).

Two objectives: on the one hand to save money and reduce masonry costs, dall’altra avoid having to move guests from room to room to perform such works.

Solution? Wireless nurse call system

Al fine di dotare tutta la struttura di un sistema di chiamata infermiera wireless, la scelta è ricaduta sui dispositivi a marchio Neat, i cui moduli wireless ben si adattano alle necessità della Casa di Riposo San Giuseppe.

All 54 rooms were equipped with wall modules with 3 call buttons and wired call buttons.

An additional 68 modules were also installed in the bathrooms: equipped with a call button and pull cord, they are designed to be activated in the event of an emergency.

Guest monitoring

To monitor patients suffering from Alzheimer's in a non-invasive manner, we equipped the facility with 5 bed sensor kit (per rilevare la presenza o l’assenza del paziente) e trasmettitori da polso con allarme manuale. Sull’accesso principale dell’edificio è stato installato un D-POS gate control kit e un’antenna in ferrite, in grado di inviare un allarme al personale della struttura in caso di attraversamento da parte di un ospite.

Grazie a questi dispositivi la struttura è ora in grado di monitorare i propri pazienti senza limitare in alcun modo la loro libertà di movimento.

All alarms are received by health personnel on 45 TREX handheld receiversdevices that are small, lightweight and have a long battery life. With these devices, healthcare workers are able to perform their daily tasks and at the same time intervene in the event of an alarm.

Una delle principali sfide del progetto era la complessa disposizione delle stanze all’interno dell’edificio. I tre piani su cui sono dislocate le 54 stanze con i 92 posti letto hanno reso necessario posizionare ripetitori dei segnali wireless per collegare i moduli trasmettitori con i dispositivi mobili ricevitori.

Thanks to the REPO+ wireless modules il segnale radio è trasmesso in modo uniforme e omogeneo su tutti i piani della struttura, permettendo inoltre ad un PC di monitorare e registrare tutti gli eventi.

Advantages:

L’installazione del sistema ha reso la struttura più dynamics; grazie ai dispositivi Neat ora gli operatori sanitari possono muoversi con più libertà e possono intervenire tempestivamente in caso di allarme.

Infine, optando per dispositivi wireless, Irbema è riuscita ad install the system in a single day senza alterare in alcun modo il normale svolgimento delle attività della struttura.

 

More Case History